Equal Pay Day 2015



Le donne svizzere guadagnano ancora il 18.9% in meno dei loro colleghi di sesso maschile; devono cioè lavorare il 18.9% in  più, quasi 70 giorni di calendario, per guadagnare il salario che, a parità di lavoro svolto, gli uomini hanno già maturato al 31 dicembre.

Il 9 marzo 2015 si celebra il 7^ Equal Pay Day (EPD) in tutta la Svizzera Il FORUM 54 Donne Elettrici, promosso dal nostro Club insieme alla Commissione delle  Pari Opportunità e da Coopar (Centro di Competenze per la Parità di Genere) ha scelto  la data dell’Equal Pay Day per la Cerimonia di Sottoscrizione Pubblica  dell’Agenda Politica.

Ricordiamo che, negli scorsi mesi, abbiamo promosso in Ticino la nascita di un nuovo soggetto politico: il Forum 54 Donne Elettrici, sostenuto da associazioni femminili di diversa natura e da donne  e cittadine interessate a partecipare attivamente alla vita politica del nostro Cantone. Il tutto all’insegna della massima trasversalità, in termini di orientamento politico e di sensibilità sociale. Ricordiamo anche che 54% è la percentuale di elettorato ticinese rappresentata da donne.

Al termine di un processo di lavoro strutturato nella massima trasparenza (*), Il Forum 54 Donne Elettrici ha elaborato un'Agenda Politica che raccoglie le seguenti 8 proposte negli ambiti delle Pari opportunità, del Lavoro, della Conciliazione:

1)    Piano d’Azione Cantonale per le pari opportunità

2)    Oltre gli stereotipi: attenzione e sensibilizzazione nelle scuole

3)    Trasparenza dei diritti e dei doveri sul posto di lavoro

4)    Parità salariale negli appalti pubblici

5)    Congedo di paternità per la  promozione della condivisione delle responsabilità familiari

6)    Tempi di lavoro parziali  per uomini e donne 7) Potenziamento delle strutture di accoglienza per l’infanzia

7)    Migliore equilibrio nelle misure di sostegno alle famiglie (Per i dettagli, vi preghiamo di consultare l’ Agenda Politica allegata)

L’Agenda Politica, che rappresenta, dunque, istanze ampiamente condivise dalle associazioni femminili ticinesi, è pubblica e aperta alla sottoscrizione, attraverso la Carta di Impegno, da parte di tutte e tutti i candidati, in vista delle prossime Elezioni Cantonali.

(Per i dettagli, vi preghiamo di consultare la Carta di Impegno allegata) Hanno finora aderito più di 80 candidate e candidati al Consiglio di Stato e al Gran Consiglio, rappresentati di tutte le forze politiche, che in questo modo manifestano la volontà di:

Ø  Aderire all'agenda nella sua totalità.

Ø  Promuovere le proposte dell'agenda e sostenere quelle che perseguono i medesimi obiettivi nel Parlamento ticinese.

Ø  Garantire la trasparenza del proprio voto, chiedendo il voto nominale per le votazioni che hanno quali oggetto le proposte dell’agenda politica.

Ø  Garantire uno scambio di informazioni con le responsabili del Forum 54 Donne Elettrici.

La formalizzazione di questo impegno avrà luogo durante la CERIMONIA di SOTTOSCRIZIONE PUBBLICA della CARTA di IMPEGNO del FORUM 54 DONNE ELETTRICI LUNEDI 9 MARZO 2015 – ORE 18.30 PALAZZO CIVICO – BELLINZONA Seguirà rinfresco Orgogliose di questo traguardo, vi invitiamo a condividere con noi questo storico EQUAL PAY DAY 2015  e vi aspettiamo numerose.

 

Documenti da scaricare:

¥  Agenda Politica

¥  Carta di Impegno

¥  Brochure Equal Pay Day

¥  Locandina Invito per il 9 marzo